BASKET

Fortitudo Agrigento, Ciani: «Bisogna reagire prima»

di
basket, fortitudo agrigento, Agrigento, Sport
Franco Ciani

AGRIGENTO. Nuovo ko per la Fortitudo Agrigento. Il roster di coach Franco Ciani non riesce a trovare la continuità di risultati. I biancazzurri hanno perso contro Siena. Dopo l’importante vittoria contro la Viola, Ciani ancora una volta è costretto a tornare a casa senza punti in tasca.

I padroni di casa sono partiti forte, mettendo al pronti via, sotto Agrigento. I biancazzurri alzano la testa nel terzo quarto, affidandosi a Perrin Buford. L’americano chiude la partita con “soli” quindici punti all’attivo. Meglio di lui ha fatto Bell Holter, un punto per Marco Evangelisti. Siena non ha mai perso lucidità, mantenendo calma e giusto atteggiamento nei minuti salienti della gara.

"Iniziamo a giocare quando la partita è compromessa – ha detto Franco Ciani. Il primo quarto è stato inguardabile. Non si può aspettare di andare sotto di tredici punti per ricominciare a giocare. Nel finale gli episodi non ci sono stati neanche alleati e non c’è stato un pizzico di fortuna, ma quando sei a meno quattro non devi sbagliare più niente".

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI AGRIGENTO DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook