LA QUESTIONE RIFIUTI

Discarica di Siculiana aperta, camion in fila per ore: resta l'emergenza

AGRIGENTO. Anche oggi, giorno in cui tradizionalmente non viene effettuata la raccolta dei rifiuti, la discarica di contrada Matarano a Siculiana, gestita dalla Catanzaro Costruzioni, rimarrà aperta e consentirà il conferimento fino a 500 tonnellate. Una scelta che, però, non consentirà di fronteggiare l'emergenza rifiuti ancora in corso.

Ieri, nonostante l'ordinanza del dipartimento regionale Rifiuti che "dirotta" dieci Comuni dell'Agrigentino e due del Nisseno alla discarica di Lentini, la situazione era - lungo la strada per l'impianto della Catanzaro Costruzioni - la stessa degli ultimi sei giorni. C'erano camion ed autocompattatori incolonnati. Perché anche ieri, al raggiungimento del tetto quotidiano di 500 tonnellate, la discarica è stata chiusa. E dunque i mezzi che non erano riusciti a conferire sono rimasti in fila, in attesa dell'alba di oggi.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO L'ARTICOLO ACQUISTA L'EDIZIONE DI AGRIGENTO DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X