LEGA PRO

Difesa in emergenza, ma l’Akragas ci crede ancora

di

AGRIGENTO. Almeno 600 tifosi del Catania sugli spalti e probabilmente 2.500 sostenitori di casa anche se in tanti, come sempre, ci stanno pensando all’ultimo giorno per fare il biglietto. I giornalisti accreditati sono trenta in più rispetto alla media e alla società sono arrivate addirittura più di quattrocento richieste di accredito (gentilmente declinate) da sponsor e addetti ai lavori.

Il fascino per il derby Akragas-Catania resiste alla dura crisi societaria della squadra agrigentina e al periodo storico difficile degli etnei. La città è pronta per vivere un’altra giornata di grande calcio sperando che non sia l’ultima visto che l’Akragas, di fatto, da tre mesi è senza una proprietà.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO L'ARTICOLO ACQUISTA IL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook