AGRIGENTO

"Carica delle 104", patteggiano in 15: si torna in aula a marzo

di
carica delle 104, legge 104 agrigento, Agrigento, Cronaca
Tribunale di Agrigento

AGRIGENTO. «Le trattative per quindici patteggiamenti sono pressochè definite»: il pubblico ministero Andrea Maggioni, alla ripresa dell’udienza preliminare sulla presunta «fabbrica» di falsi invalidi, annuncia che la lista degli imputati – attualmente composta da 69 persone – sarà presto sfoltita per la loro decisione di evitare un vero e proprio processo e definire la posizione processuale con l’applicazione della pena.

Il giudice dell’udienza preliminare Stefano Zammuto, ieri mattina, ha detto anche che «per ragioni di speditezza processuale» sarà un altro gup a ratificare i patteggiamenti. Se dovesse essere lui a farlo diventerebbe automaticamente incompatibile a celebrare il processo per gli altri.

Si torna in aula, quindi, il 24 marzo. In quella data i difensori degli imputati che vogliono patteggiare dovranno formalizzare la loro richiesta.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO L'ARTICOLO ACQUISTA L'EDIZIONE DI AGRIGENTO DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook