RIFIUTI

La discarica di Siculiana sarà aperta anche la domenica

SICULIANA. Dopo quattro giorni dalla riapertura della discarica sub comprensoriale di Siculiana, la raccolta dei rifiuti nei 25 Comuni dell'Agrigentino - che riversano nell'impianto della "Catanzaro Costruzioni" - continua a rimanere a singhiozzo. Anche ieri, alle 9,30 circa, l'impianto era già al completo. Anche ieri, lungo la strada che porta alla discarica, sono rimasti incolonnati camion ed autocompattatori: una cinquantina complessivamente. E la situazione - nonostante la discarica rimarrà aperta al conferimento anche domenica mattina - non sembra destinata a migliorare.

Il "serpentone" di mezzi in attesa di scaricare cresce. Sono i mezzi ben quaranta Comuni: venticinque dell'Agrigentino e quindici del Nisseno.

Da quattro giorni, sistematicamente, si formano lunghissimi incolonnamenti. E per ogni camion o autocompattatore che riesce a conferire, lungo la strada si incolonnano altri tre o quattro mezzi.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO L'ARTICOLO ACQUISTA L'EDIZIONE DI AGRIGENTO DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook