SANITA'

"Fobia meningite" nell'Agrigentino: somministrati sedicimila vaccini

agrigento, meningite, vaccini, Agrigento, Cronaca

AGRIGENTO. Fobia meningite? È un crescendo. Lo dimostrano - soprattutto - i dati delle vaccinazioni. Nel 2015 sono state mille le dosi di vaccino somministrato ad altrettanti agrigentini. Nel 2016, da luglio a dicembre scorso, sono state, invece, ben 16 mila.

La campagna mediatica dei casi di meningite - registratisi in tutta la penisola ed in Toscana in particolare - hanno, di fatto, determinato l'allarmismo anche ad Agrigento e provincia. Giovani, ma non soltanto, si sono recati - e continuano a farlo - all'azienda sanitaria provinciale per essere vaccinati. E l'aumento di presenze ai centri vaccinali è direttamente proporzionale rispetto alle notizie, più o meno allarmanti, di nuovi casi di contagio o, addirittura, di casi in cui qualcuno ha perso la vita.

Il vaccino gratuito all'Asp di Agrigento c'è. Esattamente per come era stato prescritto dalla circolare dell'assessorato regionale alla Salute, l'azienda sanitaria - il settore di Epidemiologia, di cui è direttore Gaetano Geraci, in particolare - ha cercato, e continua ancora a farlo, di estendere la copertura per raggiungere il 75 per cento della popolazione. Prima il target era fermo al 40-45 per cento.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO L'ARTICOLO ACQUISTA L'EDIZIONE DI AGRIGENTO DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

Scopri di più nell’edizione digitale

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Agrigento: i più cliccati