BASKET

Fortitudo Agrigento ritrova il sorriso: battuta la Viola

di

AGRIGENTO. Agrigento torna a sorridere. La Fortitudo batte la Viola Reggio Calabria con il punteggio di 90 a 58.

Non una partita banale, contro Reggio non lo è mai. Il roster ha vinto, ha convinto e si è anche divertito. Sul parquet del «PalaMoncada», anche i giovani. È proprio Cuffaro a regalarsi una tripla. La squadra di coach Franco Ciani, torna alla vittoria dopo due ko di fila.

Avvio importante della Fortitudo Agrigento. I biancazzurri, che devono rinunciare a Ferraro per infortunio, si affidano a Rino De Laurentiis. Reggio soffre Agrigento, Evangelisti e Piazza partono forte ma poi Baldassarre alza la testa.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA IL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X