CONTRADA MUCIARE

Casteltermini, incendio devasta un deposito

AGRIGENTO. Una palagommata distrutta ed il magazzino inagibile. E' il risultato di un incendio sviluppatosi, all'interno di un magazzino appunto, in contrada Muciare a Casteltermini.

Un incendio che ha avuto, per i vigili del fuoco del comando provinciale di Agrigento, una causa accidentale. A quanto pare, a fare divampare la scintilla iniziale è stato il malfunzionamento di una caldaia.Le fiamme, in pochi minuti, hanno aggredito e devastato la palagommata che era sistemata all'interno del magazzino e quant'altro hanno trovato.

Scattato l'allarme, a Casteltermini si sono precipitate le squadre dei vigili del fuoco di Mussomeli e di Agrigento. Complessivamente tre le squadre di pompieri che sono rimaste per circa quattro ore e mezza al lavoro, fino alla tarda serata di venerdì.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO L'ARTICOLO ACQUISTA L'EDIZIONE DI AGRIGENTO DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X