POLIZIA

Droga, arrestato un giovane empedoclino

PORTO EMPEDOCLE. Una volta "tagliata" avrebbe avuto un valore di circa 15 mila euro. Lo presume la polizia di Stato, visto che la cocaina viene venduta a 60 o 70 euro al grammo. Ed i poliziotti del commissariato "Frontiera" di Porto Empedocle, durante una perquisizione personale, ne hanno trovato 75 grammi. E' nella giornata di giovedì che è stato arrestato - per l'ipotesi di reato di detenzione di sostanza stupefacente ai fini di spaccio - James Burgio di 24 anni.

Giovedì, appunto, la polizia di Stato ha effettuato un controllo - uno dei tanti - nell'abitazione di Burgio che era sottoposto alla misura cautelare degli arresti domiciliari. Gli agenti della sezione "Volanti" del commissariato si sono, naturalmente, subito insospettiti a causa della presenza - nella residenza - di un'altra persona già nota alle forze dell'ordine.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI AGRIGENTO DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X