AMMINISTRAZIONE

Il sindaco di Licata ha vietato l’uso per fini potabili

di
comune, licata, Agrigento, Cronaca

LICATA. Il sindaco di Licata ha disposto «il temporaneo inutilizzo dell'acqua in erogazione ai fini potabili, fino a quando l'ente gestore non comunicherà l'esisto favorevole dei controlli interni e, quindi, la conformità dei valori delle acque in distribuzione».

La decisione di Cambiano è stata presa a seguito di quanto comunicato dal referente locale per l'Igiene e la Sanità Pubblica, Giacoma Casa. Con lo stesso atto deliberativo il sindaco ha ordinato «a Girgenti acque Spa, quale ente gestore della rete idrica cittadina di riferire, sia al Comune che all'Ufficio di Igiene pubblica del Distretto di Licata, tutti i provvedimenti adottati ed i controlli interni effettuati per il rientro nei parametri di riferimento previsti dalla vigente normativa».

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI AGRIGENTO DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

Scopri di più nell’edizione digitale

© Riproduzione riservata

TAG: ,

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Agrigento: i più cliccati