GIUNTA

Canicattì, approvato il bilancio: piano per vendere gli immobili

di

CANICATTI'. Tutto secondo le previsioni o quasi nel corso della seduta di venerdì sera del consiglio comunale di Canicattì chiamato ad esaminare il “Piano delle dismissioni e valorizzazioni immobiliari” ed il “Bilancio di previsione 2016-2018” per il quale si era già insediato un “commissario ad acta”. Com’è stato fatto rilevare da più parti, sia tra le fila di minoranza che di maggioranza, “i due argomenti arrivano in aula quando almeno per il 2016 hanno esaurito i loro effetti”.

Si è trattato infatti quasi di una presa d’atto “con la necessità di adottare il Bilancio previsionale per far ripartire la spesa e quindi l’amministrazione dell’ente e della città”. Agli strumenti approvati a maggioranza infatti è stata data l’”immediata esecutività”. Pesanti i rilievi espressi da Maria Lo Giudice (Canicattì riparte), Fabio Falcone dei 5 Stelle e Giovanni Rubino (Udc).

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI AGRIGENTO DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X