COMUNE

Palma, dopo e dimissioni di Amato: bilancio di previsione approvato

di

PALMA DI MONTECHIARO. Con Pasquale Amato fuori dai giochi, dopo le dimissioni presentate al segretario generale, il Consiglio comunale ha approvato il Bilancio di previsione 2016.

Al voto finale si è arrivati dopo una serie di colpi di scena che hanno visto gli atti propedeutici allo strumento finanziario votati dall’opposizione: Calogero Malluzzo, Giulio Castelino, Letizia Pace, Antonino Volpe, Desiree Vitello oltre a Rosario Falco e da un pezzo dell’ex maggioranza: Matteo Meli, Agata Vinci e il presidente Salvatore Messinese. Voto contrario di Bruna. Astenuto il neo consigliere comunale Salvatore Malluzzo che ha giurato ad inizio seduta e dichiarato di aderire al gruppo misto. Non hanno preso parte alla votazione i consiglieri di «Prima di tutto Palma» che, non volendo approvare il bilancio senza l’intervento dell’opposizione, sono usciti dall’aula. Prima di approvare il bilancio di previsione 2016 e quello pluriennale 2016-18 il consigliere Pace ha spiegato che l’opposizione stava votando il bilancio per puro senso di responsabilità.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI AGRIGENTO DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook