ALLERTA METEO

Maltempo a Sciacca, certificati danni per 18 milioni

di

SCIACCA. Danni per 18 milioni di euro accertati dagli uffici del Comune di Sciacca e di questi 3 milioni per la messa in sicurezza di strade, scuole e per evitare nuove esondazioni. E ieri pomeriggio è stata pure chiusa al transito la statale 115 all’altezza di Sciacca per un avvallamento lungo la strada che ha reso necessario l’intervento di squadre di operai dell’Anas.

Soltanto questa mattina, secondo quanto riferito dalla Polizia Municipale di Sciacca, la strada potrà essere riaperta.

Le auto sono state deviate nelle vie Pompei e Lioni di Sciacca prima di raggiungere, sull’altro versante, in direzione Agrigento, la Statale 115.

La somma urgenza per ripristinare il funzionamento della rete fognante di Sciacca nei tratti in cui ha ceduto, per liberare strade dal fango, ripristinare la viabilità e acquistare transenne ammonta a 160 mila euro con somme già impegnate dal Comune.

Sono questi dati ufficiali sui danni causati a Sciacca dalla nuova ondata di maltempo, dal nubifragio che domenica scorsa ha colpito la città.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI AGRIGENTO DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X