SANITA'

Asp di Agrigento, contro l’autismo intesa con il Comune

di

AGRIGENTO. Il sindaco Lillo Firetto e il direttore generale dell'Asp, Salvatore Lucio Ficarra hanno firmato una convenzione a sostegno delle strutture che in città si occupano di autismo. Riceveranno la somma di 58 mila euro, derivanti dal 2 per mille relativo all'anno 2015 dell'Irpef, la cui destinazione è stata individuata con un sondaggio online tra i cittadini di Agrigento nell'ambito della Democrazia partecipata.

«Si tratta di un importante momento di collaborazione - ha detto l'assessore comunale alla solidarietà sociale Gerlando Riolo - che sicuramente potrà favorire le buone pratiche nell'approccio e trattamento di tutte quelle condizioni che rientrano nello spettro autistico. La decisione di supportare questa attività è stata assunta per la prima volta con una consultazione che ha coinvolto un grande numero di cittadini che in maggioranza hanno dato questa indicazione».

Si tratta di un provvedimento molto atteso dalle associazioni agrigentine come Vitautismo e Amici di Agrigento. Una boccata di ossigeno per affrontare cure molto costose.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook