TASSE

Entrate non riscosse ad Agrigento, modifica al regolamento

di
tasse, Agrigento, Economia
Comune di Agrigento

AGRIGENTO. In occasione del prossimo Consiglio Comunale di Agrigento sarà discusso il Regolamento per la definizione agevolata delle entrate comunali non riscosse a seguito della notifica di ingiunzioni di pagamento (in attuazione dell’articolo 6-ter del D.L. 193/2016), che consentirà ai cittadini di beneficiare della "rottamazione" delle cartelle esattoriali di diretta gestione comunale relative ai tributi locali. Lo annuncia il sindaco di Agrigento Lillo Firetto.

«Il regolamento disciplina infatti la definizione agevolata delle entrate comunali, anche tributarie, non riscosse a seguito di provvedimenti di ingiunzione di pagamento.

L’attivazione della procedura per le entrate comunali consentirà ai debitori di estinguere il debito, rateizzandolo e senza corrispondere le sanzioni, versando le somme ingiunte a titolo di capitale ed interessi e le spese relative alla riscossione coattiva per i suddetti importi, alla notifica dell’ingiunzione di pagamento e alle eventuali procedure cautelari o esecutive sostenute.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI AGRIGENTO DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook