CONSORZI

Camastra e Canicattì, aggiudicato il servizio per la raccolta rifiuti

di

CAMASTRA. Ad oltre otto mesi di distanza dalla chiusura dei termini per la presentazione delle istanze di partecipazione si è chiusa nei giorni scorsi la gara d’appalto per l’affidamento del servizio di raccolta e smaltimento dei rifiuti da espletare nei Comuni di Canicattì e Camastra, “associati” nell’omonimo ambito di raccolta ottimale.

La procedura d’espletamento della gara, dall’importo complessivo di oltre trenta milioni di euro, è stata molto farraginosa a causa di diversi intoppi di natura burocratica ed alla fine ha portato all’aggiudicazione del servizio all’A.T.I. Sea - Ecoin - Iseda, con sede ad Agrigento.

A mettere il bollo sull’esito provvisorio dell’incanto è stata la commissione di gara composta da Michele Santoro,Salvatore Burgio, Vincenzo Giacchino, Antonio Li Puma e Luigia Maccarrone.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI AGRIGENTO DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X