LEGA PO

L'Akragas chiama a raccolta i suoi tifosi: "Tutti a Reggio Calabria"

di

AGRIGENTO. “Porta un amico a Reggio Calabria”. L’Akragas prova a far dimenticare ai propri tifosi, almeno per una giornata, le amarezze per il momento più buio delle ultime due stagioni di Lega Pro, provocato dalle difficoltà societarie che sstanno accompagnando la stagione odierna.

Sabato prossimo la formazione di Lello Di Napoli torna in campo, allo stadio «Granillo», per affrontare la Reggina, dopo una lunga pausa e sulla carta la formazione siciliana si presenta pià debole dopo le partenze decise in questo calciomercato invernale, per alcune formazioni di «riparazione», ma non certamente per l’Akragas che non ha messo a segno alcun colpo, a causa della incertezza nella quale naviga la propria dirigenza.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI AGRIGENTO DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X