LEGA PRO

Akragas, si riparte senza rinforzi. Tutto fermo sul fronte societario

di
Akragas, Calcio, Lega Pro, Agrigento, Sport
Marcello Giavarini

AGRIGENTO. Ultima domenica di riposo e poi, da domani, si torna in campo per preparare la prima sfida del 2017 contro la Reggina. L’Akragas riparte subito con uno scontro diretto per la salvezza, ma sul fronte societario tutto resta fermo, in attesa di trovare sbocchi alla difficile situazione finanziaria.

Il socio di maggioranza Marcello Giavarini, che due mesi fa aveva annunciato la sua uscita di scena, non ha alcuna intenzione di ripensarci. Tutti i progetti per subentrargli sono falliti o non sono mai decollati.

L’unica pista che sembra ancora viva porta a una cordata romana che si è detta disponibile a valutare la possibilità di acquistare alcune quote. «L’ufficio amministrativo - ha spiegato nei giorni scorsi il dirigente della società biancazzurra, Peppino Tirri - ha fornito scritture contabili e documentazione ai rappresentanti di questo gruppo imprenditoriale. Al momento non so neppure chi siano, perché i rapporti li sta curando l’assessore comunale allo Sport, Giovanni Amico. Aspettiamo una risposta e speriamo arrivi prima possibile. Al momento non c’è alcuna trattativa».

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA IL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE 

 

Scopri di più nell’edizione digitale

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Agrigento: i più cliccati