CATTOLICA ERACLEA

Il clan dei Rizzuto in una fiction per la tv, riprese concluse in Canada

di
clan rizzuto, Agrigento, Cultura
Alcuni attori impegnati nella fiction sul clan Rizzuto

CATTOLICA ERACLEA. Il clan Rizzuto tra fiction e realtà. Mentre parte una nuova serie tv sul clan italo-canadese originario di Cattolica Eraclea, il senatore Beppe Lumia, componente della commissione parlamentare antimafia, presenta un'interrogazione al governo di «impedire il possibile ritorno dei Rizzuto nell'Agrigentino».

La Rogers Media ha annunciato giovedì scorso la conclusione delle riprese della serie tv sul clan Rizzuto girata a Montreal. "Bad Blood? The Vito Rizzuto Story" è il titolo della serie, divisa in sei parti, che sarà trasmessa in autunno in versione inglese su City and FX e in francese su RadioCanada. La fiction - prodotta da New Metric Media e Sphere Media and DHX Media - si basa sul libro "Business or Blood: Mafia Boss Vito Rizzuto’s Last War" di Antonio Nicaso e Peter Edwards.

"Sangue cattivo? La storia di Vito Rizzuto", racconta la storia del padrino originario di Cattolica Eraclea che era riuscito a creare una holding internazionale del crimine ramificata in mezzo mondo, capace di infiltrarsi in Italia, secondo la Dia, nella prima gara per il ponte sullo Stretto di Messina e di riciclare 600 milioni di dollari attraverso la Made in Italy Spa con sede di fronte a Palazzo Chigi.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI AGRIGENTO DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook