LEGA PRO

Akragas, l’unica strada per la cessione è la cordata romana

di

AGRIGENTO. Un pomeriggio di riposo dopo una settimana di lavoro al ritmo di due sedute di allenamento. L’allenatore dell’Akragas, Raffaele Di Napoli, ha concesso mezza giornata di tregua ai giocatori che torneranno ad allenarsi domani mattina.

«Le condizioni fisiche della squadra sono buone – informa la dirigenza dell’Akragas con una nota del proprio ufficio stampa - e lo staff tecnico è più che soddisfatto del lavoro fin qui svolto dagli atleti».

Ieri pomeriggio l’Akragas ha disputato una partita a tutto campo in vista dell’impegno di sabato 21 gennaio contro la Reggina che segnerà il primo impegno ufficiale del 2017 dopo la lunga sosta della Lega Pro che si è fermata dopo il turno infrasettimanale del 29 dicembre. Hanno preso parte all’allenamento alcuni ragazzi in forza alla Berretti e alla formazione Allievi. L’attaccante Salvatore Cocuzza, ormai in procinto di lasciare il club biancoazzurro con destinazione Messina o Siracusa, ha proseguito il suo lavoro differenziato.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI AGRIGENTO DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X