AMMINISTRAZIONE

Licata, scontro tra Comune e sindacati: personale in stato di agitazione

di
comune, licata, personale, Agrigento, Politica
Il sindaco di Licata, Angelo Cambiano

LICATA, Duro scontro tra l’amministrazione comunale di Licata ed i sindacati. Motivo del contendere l’accordo sull’utilizzo del fondo per il salario accessorio (lo straordinario), oltre ai ritardi nell’erogazione degli stipendi che hanno fatto scattare la mobilitazione e la protesta. Il tavolo delle trattative tra amministrazione e sindacati è saltato a causa dell’assenza del sindaco Angelo Cambiano all’incontro sulla concertazione. Cambiano ha disertato la riunione, inviando comunque l’assessore Ripellino, ma i sindacalisti si sono alzati e se ne sono andati.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI AGRIGENTO DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X