CERIMONIA

Sciacca, anniversario del delitto Miraglia: arriverà Rosy Bindi

di
anniversario, cerimonia, Sciacca, Agrigento, Cronaca
Rosy Bindi

SCIACCA. «Accursio Miraglia era di tutti, del popolo, di chi soffriva. Ed è così che anche oggi, a 70 anni dalla morte, lo vogliamo ricordare». Sono parole di Nico Miraglia, figlio del sindacalista ucciso dalla mafia, che mercoledì 4 gennaio, in occasione del settantesimo anniversario della morte del padre, sarà assieme a Susanna Camusso, segretario nazionale della Cgil.

Alle 10 al cimitero, deponendo corone di fiori sulla tomba di Miraglia, e alle 11, in piazza Lazzarini, il luogo dell’omicidio, la “Fondazione Miraglia” e la Cgil ricorderanno il sacrificio del sindacalista.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI AGRIGENTO DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE 

Scopri di più nell’edizione digitale

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Agrigento: i più cliccati