PROMOZIONE

Canicattì e Partinicaudace regine del mercato

di
Calcio, canicattì, Partinicaudace, Agrigento, Sport

PALERMO. Pochi ma importanti colpi laureano Canicattì e Partinicaudace «regine» del mercato di riparazione di dicembre nel girone A di Promozione.

Rinforzi importanti soprattutto per gli agrigentini, impegnati nella rincorsa alla prima della classe, il Raffadali, distante solo 3 punti quando il torneo è arrivato al giro di boa e si appresta a tornare in campo domenica prossima.

Alla corte dei biancorossi sono infatti arrivati l’esperto centrocampista Gianluca Cardinale, che sarà il nuovo regista della squadra allenata da Falsone. L’organico era già competitivo, Cardinale aggiunge un bel po’ di esperienza e piedi buoni che possono rivelarsi fondamentali per tentare rincorsa e sorpasso sul Raffadali. Un ritorno importante è poi quello dell’attaccante Michele Settecase, anche lui dotato di buona esperienza (proviene dal Licata).

Tre i colpi di qualità assestati dal Partinicaudace. A cominciare dagli attaccanti Gianluca Palmiteri, un lusso per la categoria come Settecase, e Samuele Cannavò. La società palermitana, attualmente in posizione di metà classifica con la zona play off a portata di mano, ha completato il tris con il forte centrocampista Daniele Di Maria, arrivato a sorpresa visto che era stato annunciato alla Nuova Sancis del tecnico Perricone. Quest’ultimo non è comunque rimasto a bocca asciutta.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI PALERMO DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE 

Scopri di più nell’edizione digitale

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Agrigento: i più cliccati