BENI CULTURALI

Valle dei Templi, al via monitoraggio delle vibrazioni

di

AGRIGENTO. Templi di Agrigento sempre più tutelati. Le colonne doriche, che sono in piedi da più di 2 mila anni sono monitorate costantemente attraverso una rete di controllo sismico che abbraccia tutta la Valle, il cosiddetto Parco archeologico.

Nei giorni scorsi è stato disposto l’acquisto di un kit completo di monitoraggio, per una spesa di circa 10 mila euro, attraverso cui registrare, si legge sulla proposta di determinazione «le sollecitazioni dinamiche prodotte dai rumori ambientali».

Per capire, tra l’altro, se e quanto le vibrazioni del traffico veicolare possano danneggiare i templi. In questo modo la direzione del Parco, assieme alla Regione, intendono potenziare le apparecchiature presenti lungo il costone della via Sacra, che interessano i Templi di Giunone, della Concordia e di Ercole.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI AGRIGENTO DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X