LEGA PRO

Akragas, sfida «impossibile» con il Lecce

di
Akragas, Calcio, Lega Pro, Agrigento, Sport
Thiago Caze

AGRIGENTO. «Siamo consapevoli della difficoltà dell’incontro. Affrontiamo il Lecce, una delle squadri più forti del girone e tra le candidate al salto in serie B, ma l’Akragas non ha paura».

In assenza dell’allenatore Raffaele Di Napoli, che continua il suo personale silenzio stampa, ci prova il difensore brasiliano Thiago Cazè a caricare i suoi in vista del big match di questo pomeriggio allo stadio Esseneto.

Il sudamericano indosserà la fascia di capitano perché Marino, come previsto alla vigilia, non ha smaltito l’infortunio muscolare. La sua assenza si somma a quella di Riggio che è squalificato. In difesa sarà proposta con ogni probabilità una linea a tre con Russo, lo stesso Thiago e Carillo.

Restano fuori dalla lista dei convocati anche gli acciaccati Zanini, Salvemini e Assisi. Per il resto soliti dubbi a centrocampo con Coppola che sembra favorito su Carrotta. Con un Cochis in periodo di grazia sembrano esserci pochi dubbi sul 3-5-2- iniziale.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA IL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X