COMUNE

Precari, a Menfi rispettato il piano triennale delle assunzioni

MENFI. Pieno rispetto delle tempistiche e degli obiettivi individuati nel Piano triennale delle assunzioni.

Questo è l'importante risultato che il Comune di Menfi sta conseguendo attraverso un serrato iter amministrativo volto, d'un canto, alla stabilizzazione del personale precario che presta servizio presso l'ente e, d'altro canto, al reclutamento di nuove risorse umane.

L'obiettivo: formare, tramite concorsi per titoli ed esami, tre graduatorie, di validità triennale del personale precario di categoria A, B e C. A tale scopo sono state bandite ed espletate le selezioni per le categorie A e B.

Due dipendenti hanno già stato stipulato il contratto di lavoro, mentre per il terzo esso sarà formalizzato entro il 31 dicembre prossimo. Per quanto riguarda il concorso per titoli ed esami di categoria C, Istruttore amministrativo, sono state già corrette le prove scritte.

La prova orale, prevista per gennaio, consentirà la stabilizzazione di due unità entro febbraio.

"Entro i primi mesi del 2017 ben cinque unità di personale precario saranno stabilizzate. La validità triennale delle graduatorie ci consentirà inoltre, rispettando le indicazioni contenute nelle prossime finanziarie nazionali e regionali e sfruttando il turnover, di procedere speditamente alla stabilizzazione del restante personale precario", dichiara soddisfatto, il Sindaco di Menfi Vincenzo Lotà.

Sul fronte del reclutamento del personale esterno, il Comune di Menfi ha operato per rispettare il dettato della Corte Costituzionale, che prevede il 50% assunzioni interne ed il 50% di assunzioni esterne, e per contrastare il dilagante fenomeno della disoccupazione giovanile.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook