RIFIUTI

«Ssr Agrigento Est», eletto sindaco di Campobello

di
campobello di licata, srr, Agrigento, Politica
Giovanni Picone

CAMPOBELLO DI LICATA. Giovanni Picone, sindaco di Campobello di Licata è il nuovo presidente della Srr Agrigento, la società di regolamentazione dei rifiuti. E’ stato eletto nella tarda mattinata di ieri dall’assemblea dei soci. Sostituisce il dimissionario Nuccio Sapia, sindaco di Casteltermini. Nel Consiglio di amministrazione della Srr, oltre a Picone siederanno anche l’assessore di Grotte, Cimino e l’assessore di Raffadali, Vella.

«Ringrazio l’assemblea dei sindaci – ha detto Picone dopo la sua elezione – che mi ha dato fiducia per portare avanti quelle che sono le scadenze che impone la legge e le ordinanze del presidente della Regione. Ogni atto deve essere fatto per chiudere tutte le situazioni pregresse: intanto le gare d’appalto o l’house all’interno della Srr e poi cercare di dare una spinta all’impiantistica in provincia di Agrigento che oggi arranca. Il nostro impegno sarà mirato a chiudere le questioni del passato, da una parte con la Gesa e dall’altra con la Dedalo ambiente. Voglio assicurare i cittadini di Agrigento e dire che il mio impegno non mancherà».

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI AGRIGENTO DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook