SAN GERLANDO

La Regione stanzia 800 mila euro per la cattedrale di Agrigento

AGRIGENTO. «Oggi la giunta regionale, su proposta dell'assessore regionale alle Infrastrutture, Giovanni Pistorio, ha deliberato la somma di 800 mila euro per la messa in sicurezza della cattedrale di Agrigento. Somma che si aggiunge ai 700 mila euro che metterà l'arcidiocesi per completare il piano dell'intervento». A darne notizia è il parlamentare regionale dei Centristi per la Sicilia, Margherita
La Rocca Ruvolo.

«L'assessorato emetterà entro un paio di settimane, avendo già ricevuto da parte dell'arcidiocesi il crono programma delle opere, il relativo decreto di finanziamento - spiega Ruvolo - affinchè i lavori possano partire nei primi mesi del 2017».

Da cinque anni la Cattedrale di San Gerlando è parzialmente chiusa e sottoposta a monitoraggio da parte della protezione civile. L'edificio è il principale luogo di culto cattolico di Agrigento, chiesa madre dell'omonima arcidiocesi metropolitana. Nel dicembre del 1951 papa Pio XII la elevò alla dignità di basilica minore.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook