RIFIUTI

Differenziata, Ribera sfiora l’80 per cento

di
differenziata, rifiuti, Agrigento, Economia

RIBERA. Ribera sfiora l’80 per cento, Santa Margherita Belice ha superato il 70 e Menfi si avvia verso il 60 per cento di raccolta differenziata. In questi comuni la percentuale si è praticamente raddoppiata rispetto all’anno precedente. Sciacca è ancora indietro.

Mancano i dati ufficiali, ma non si è ancora arrivati al 40 per cento, che è già un risultato migliore rispetto allo scorso anno, ma ancora lontano dagli standard richiesti e, soprattutto, da quel 65 per cento che, per il prossimo anno, impone la Regione.

Con il nuovo sistema di raccolta dell’Aro rifiuti che comprende Santa Margherita e Montevago la città del Gattopardo risparmia 2 mila euro ogni 7 giorni rispetto ai costi precedenti perché ha ridotto da 23 a 12 tonnellate a settimana il quantitativo dell’indifferenziata. E la differenziata, comprendente anche i rifiuti che portano un utile, è schizzata al 70 per cento.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI AGRIGENTO DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE 

Scopri di più nell’edizione digitale

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Agrigento: i più cliccati