LEGA PRO

Colpaccio a Vibo, Cochis fa felice l’Akragas

di

AGRIGENTO. Dopo tre sconfitte consecutive, l’Akragas ha fatto il colpaccio e ora si allontana dalla zona rossa della classifica. Un successo, il terzo lontano dall’Esseneto che permette di tenere dietro la Vibonese, ora scivolata all’ultimo posto, e permette di stare di due punti sopra l’area playout.

Un bel Natale, insomma, per gli agrigentini che hanno vinto una gara frutto di una prova accorta ed equilibrata. L’Akragas ha saputo contenere i rossoblù vibonesi apparsi evanescenti e con un attacco dalle polveri bagnate. Dagli ospiti è arrivata un’appena apprezzabile verve che è stata sufficiente a vincere il match.

Vincere senza moltissimi patemi perché in effetti il portiere Pane ha corso un serissimo pericolo in tutto l’arco della contesa. E questo l’ha detta tutta sulla leggerezza offensiva dei padroni di casa che solo nell’ultimo scorcio di gara hanno fatto arretrare di alcuni metri l’Akragas che comunque ha saputo tenere gli occhi bene aperti e non ha corsi pericoli.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA IL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X