FINANZIAMENTO

Arrivano le insegne turistiche ad Agrigento, già 30 posizionate

di
insegne turistiche, Agrigento, Economia

AGRIGENTO. Sono più di trenta le insegne turistiche che verranno collocate in tutta Agrigento. Gli operai hanno cominciato ieri. «Il distretto turistico di Agrigento, di cui la città dei Templi è capofila, - ha spiegato, ieri, il sindaco Lillo Firetto - ha partecipato ed ha vinto il bando per l'informazione turistica. Il finanziamento globale ottenuto è di 100 mila euro.

Ma Agrigento, avendo i beni archeologici e monumentali maggiori, non può che fare la parte da leone, nel senso che ha ottenuto, rispetto ai Comuni più piccoli, più fondi». I Comuni che fanno parte del distretto turistico di Agrigento sono 21, ma la città dei Templi oltre ad essere il capoluogo di provincia è certamente quella che ha più beni turistici da visitare.

Ieri, gli operai erano al lavoro in piazza Pirandello, a pochi passi da palazzo dei Giganti, in piazza Marconi ed alla Bibbirria. Nei prossimi giorni verranno collocate anche tutte quelle insegne direzionali turistiche di avvicinamento alla Valle dei Templi.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI AGRIGENTO DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE 

Scopri di più nell’edizione digitale

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Agrigento: i più cliccati