LEGA PRO

Akragas reagisci, a Vibo non si può sbagliare

di
Akragas, Calcio, Lega Pro, Agrigento, Sport
Raffaele Di Napoli

AGRIGENTO. A Vibo Valentia, contro l’ultima in classifica, per risalire la china e iniziare il girone di ritorno con un’iniezione di fiducia dopo le tre sconfitte consecutive che hanno reso preoccupante la classifica.

L’Akragas prova a ripartire ma dovrà farlo senza Zanini: l’allenatore Raffaele Di Napoli non ha recuperato neppure l’unico giocatore che sembrava potercela fare a risolvere i suoi guai fisici. La leggera contrattura che gli ha impedito di allenarsi dopo la sfida di sabato contro il Monopoli non è stata smaltita. Saltano la trasferta calabrese anche Marino e Salvemini, anche loro alle prese con acciacchi di natura muscolare.

La squadra, nella tarda mattinata di ieri, dopo la seduta di rifinitura e il pranzo, è salita sul pullman che dallo stadio Esseneto l’ha portata in Calabria. Niente conferenza della vigilia: la società continua nel silenzio stampa con la motivazione ufficiale di «voler fare lavorare nella massima concentrazione e serenità».

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA IL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE 

Scopri di più nell’edizione digitale

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Agrigento: i più cliccati