LEGA PRO

Akragas, calciomercato in fase di stallo

di
Akragas, calciomercato, Agrigento, Sport
Marcello Giavarini e Peppino Tirri

AGRIGENTO. "Siamo già in netto ritardo per intervenire sul mercato, non posso bloccare giocatori in eterno se non ci sono certezze sul fronte societario. Mi do una settimana di tempo ma non andrò oltre, non posso metterci sempre io la faccia".

L' amministratore delegato dell' Akragas, Peppino Tirri, prova a lanciare un ultimatum in vista della finestra di mercato invernale. La situazione non sembra sbloccarsi dopo l' annunciato disimpegno del socio di maggioranza Marcello Giavarini che si è tirato fuori spiegando che le casse del club consentono di proseguire fino al mese di gennaio. Da febbraio in poi serviranno nuovi soci.

"Sono stato indicato come punto di riferimento per i nuovi investitori - spiega Tirri - il problema è che siamo arrivati a Natale e nessuno si è fatto avanti proponendo l' acquisto di quote o mettendo sul tavolo ipotesi concrete per il subentro. Ci sono stati tantissimi discorsi e decine di telefonate ma di concreto non c' è ancora nulla".

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI AGRIGENTO DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook