RISPARMIATI 325 MILA

Casteltermini, arriva ossigeno per il Comune

di
Agrigento, Politica

CASTELTERMINI. Dieci dipendenti comunali vanno in pensione e per il Municipio - che ha dichiarato, nei mesi scorsi, il dissesto finanziario - si taglia la strutturale spesa corrente per 325 mila euro annui.

Una sorta di "boccata d' ossigeno" per le casse in difficoltà. Una sorta di "miracolo" visto che è stato scongiurato il rischio - derivante dalla dichiarazione di dissesto finanziario dell' ente - di collocamento in disponibilità per ventiquattro mesi del personale in esubero. Ma, con questo "passaggio", è stata anche, concretamente, avviata l' attività di risanamento dei conti del Comune. Risanamento senza, però, penalizzare in alcun modo il personale dipendente.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA IL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE 

Scopri di più nell’edizione digitale

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Agrigento: i più cliccati