AGRICOLTURA

Aranceti distrutti, danni a Ribera per 30 milioni

di
agrumi, aranceti, Maltempo, ribera, Agrigento, Cronaca, Cronache dell'agricoltura
Aranceto di Ribera distrutto dal maltempo

RIBERA. Un danno di 30 milioni di euro alla produzione lorda vendibile del settore agrumicolo. È la prima stima, della Confederazione Italiana Agricoltori, sui danni procurati ieri dal maltempo in agricoltura a Ribera e nell'ampio comprensorio cri spino.

Il forte vento, la pioggia battente e la grandinata di ieri hanno messo in ginocchio l' agricoltura del vasto comprensorio riberese ed a pagarne le conseguenze è, in parti colar modo, il settore agrumicolo che rappresenta il fiore all'occhiello dell'agricoltura in quest' ampio territorio.

Si perderà il 30 per cento della produzione del prodotto agrumicolo. La Dop Arancia di Ribera e il Consorzio di tutela consentono di commercializzare le arance Washington navel, Brasiliano e Navelina con il marchio comunitario Dop ai produttori e confezionatori dei 14 comuni di Bivona, Burgio, Calamonaci, Caltabellotta, Cattolica Eraclea, Cianciana, Lucca Sicula, Menfi, Montallegro, Ribera, Sciacca, Siculiana, Villafranca Sicula, e Chiusa Sclafani.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI AGRIGENTO DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook