Auto bloccate, fango e strade come fiumi: ecco Sciacca dopo il nubifragio

SCIACCA. Strade spaccate, macchine capovolte, fiumi d'acqua in negozi e in case: a Sciacca (Ag) il nubifragio che si è abbattuto in tutta la provincia agrigentina ha provocato danni ingenti e causato tanti disagi.

Nella cittadina termale ha ceduto la via Amendola, che è la strada che porta al Tribunale, e la via Pietro Gerardi nei pressi del carcere. Diversi gli allagamenti nella zona portuale, dove sono stati invasi dall'acqua piovana anche i magazzini commerciali, fra cui un supermercato, e gli scantinati privati.

Allagato anche il piazzale esterno del Verdura Resort e gravi i danni alle autovetture posteggiate. "La situazione è stata tenuta sotto controllo fin dalle prime ore del mattino - ha detto il sindaco Fabrizio Di Paola - Diverse squadre di operai e trattori hanno cercato di ripulire subito le zone, soprattutto via Lido che è stata invasa dai detriti. La situazione è sotto controllo a Sciacca''.

In questo video, proposto da youreporter.it, un fiume di acqua e fango invade le strade causando notevoli disagi.

© Riproduzione riservata

TAG: ,

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook