PALLACANESTRO

Basket, Agrigento a fari spenti

di

AGRIGENTO. La Moncada Agrigento non riesce a sfatare il tabù trasferta ed esce sconfitta dal match del PalaFacchetti dove viene sconfitta dalla Remer Treviglio per 81-57.

Un match che i ragazzi allenati dal coach Ciani hanno veramente conteso ai bergamaschi solamente nel primo quarto, poi il break decisivo nel secondo parziale con i siciliani che troppo hanno patito l' intensità degli avversari contrapposta alla precaria condizione fisica di alcuni suoi elementi (a mezzo servizio Piazza, De Laurentiis e Chiarastella, con il capitano della Moncada costretto a uscire nel primo parziale per problemi fisici).

Primo quarto equilibrato con la Remer che piazza subito un parziale di 9-2 grazie ai punti di Nwohuocha; Agrigento non molla e, nonostante l' infortunio a Chiarastella, rientra nel punteggio con i canestri di Buford e la tripla di Piazza, ma in chiusura subisce un altro parziale della BluBasket che chiude avanti 24-15 con la tripla di Genovese.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA IL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X