LICATA

Cambiano schiva le polemiche e inaugura due asili

di
giunta, licata, polemiche, Agrigento, Politica
Il sindaco di Licata, Angelo Cambiano

LICATA. Clima surreale in Consiglio comunale a Licata con i consiglieri ma senza un interlocutore. Lo denunciano i due consiglieri del Partito democratico, Vincenzo Sica e Tiziana Sciria.

«Preliminarmente è stato presentato, dal presidente del Consiglio comunale - spiegano Sica e Sciria - un documento di solidarietà al sindaco e alla sua famiglia e di ferma condanna per l' atto violento ed intimidatorio subito. Il concetto di fondo condiviso da tutto il consiglio è stato: Chi colpisce il sindaco colpisce l' intera comunità, divisi politicamente ma uniti contro la violenza e l' intimidazione per garantire la libertà di ognuno di rappresentare le proprie posizioni senza condizionamenti. Peccato, però, che il sindaco non fosse presente in aula».

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI AGRIGENTO DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

Scopri di più nell’edizione digitale

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Agrigento: i più cliccati