DISCUSSIONE IN CONSIGLIO

Porto Empedocle, Comune a un passo dal dissesto

di

PORTO EMPEDOCLE. «Il dissesto è ormai un fatto tecnico e non più politico». È questo il dato di sostanziale novità, emerso ieri pomeriggio nel corso dell' incontro convocato in un albergo locale da Filippo Caci, rais della politica locale, per spiegare ai dipendenti comunali, ai consiglieri e ai cittadini che sono intervenuti, la posizione di quella parte politica, rappresentata dallo stesso Caci e dall' ex sindaco Orazio Guarraci, che si sono sempre detti contrari alla dichiarazione di dissesto per l' ente come invece il sindaco Cinquestelle Ida Carmina invoca da poco dopo il suo insediamento.

Quella che può sembrare una dichiarazione fra le tante, nell' infuocato dibattito politico degli ultimi mesi a Porto Empedocle, contiene in sè qualcosa di molto importante che potrebbe cambiare il destino economico e finanziario, oltre che politico, della città marinara.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI AGRIGENTO DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X