COMUNE

Racalmuto, cittadinanza onoraria a Schifano e Scianna

RACALMUTO. Cittadinanza onoraria di Racalmuto a Jean-Noel Schifano e a Ferdinando Scianna, due personalità legate alla Regalpetra di Leonardo Sciascia.

Jean-Noel Schifano, scrittore e intellettuale francese, traduttore dei libri di Leonardo Sciascia in Francia, si è reso protagonista di un'importante gesto nei confronti di Racalmuto e della fondazione Leonardo Sciascia, donando i manoscritti de «L'affaire Moro» e de «I pugnalatori».

Ferdinando Scianna, fotoreporter italiano è autore di numerosi volumi sulla Sicilia, nei quali si trovano anche immagini di Racalmuto e ripresi momenti di vita di Leonardo Sciascia, in particolare nel libro «Feste religiose in Sicilia».

La cerimonia di conferimento della cittadina onoraria a Jean-Noel Schifano si terrà giovedì alle 18,30 nell'atrio del Comune, in occasione della presentazione del volume «Fine di un carabiniere a cavallo» che raccoglie saggi dispersi di Leonardo Sciascia. Alla manifestazione, organizzata dalla fondazione Sciascia, interverranno, oltre a Schifano, il curatore del libro Paolo Squillacioti. La consegna della cittadinanza onoraria a Ferdinando Scianna, invece, si terrà in una data da concordare con il fotografo.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X