Da luogo di abusivismo a emblema di riscatto: inaugurato il belvedere sulla Scala dei Turchi

REALMONTE. E' stato inaugurato il belvedere sulla scala dei Turchi. Il piazzale panoramico da simbolo di scempio paesaggistico ed abusivismo è diventato l'emblema del riscatto e della tutela del territorio. Il prefetto di Agrigento, Nicola Diomede, che lo scorso ottobre, simbolicamente, diede la prima picconata alla casa abusiva da demolire, ha consegnato il belvedere al baby sindaco di Realmonte.

Al riscatto del territorio si è arrivati grazie all'iniziativa "I luoghi del cuore" del Fai. Il costo degli interventi è stato di 20 mila euro ed è stato finanziato proprio dal Fai e da Intesa Sanpaolo.

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X