SANITA'

Ospedale di Ribera, scontro fra Comune e Asp

di

RIBERA. «Anche se ancora non lo ufficializzano la Regione siciliana ha sancito la chiusura dell' ospedale riberese. Adesso siamo arrivati veramente alla pazzia più totale con un provvedimento emanato nelle ul9time ore si viene a conoscenza che 20 infermieri tra poliambulatorio e reparti del nosocomio riberese verranno distaccati presso altri ospedali».

E' durissimo l' attacco del sindaco di Ribera, Carmelo Pace, al quale, però, l' Asp di Agrigento risponde, a stretto giro di posta, con il direttore generale, Salvatore Lucio Ficarra, che riferisce di «una ridistribuzione interna del personale in esubero che, peraltro, avverrà nell' ambito dello stesso distretto secondo quanto stabilito dalla normativa vigente» e che «non può certo intendersi alla stregua di un' opera di ridimensionamento o, peggio, come un' intenzione di chiusura del presidio ospedaliero di Ribera». Ficarra, dunque, risponde nel merito della scelta e dissentendo da Pace secondo il quale «verranno mortificati tutti i cittadini e l' intero territorio che hanno civilmente chiesto servizi efficienti».

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI AGRIGENTO DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X