GALLODORO

Demolizioni a Licata, ruspe all'opera in 3 ville

LICATA. A Licata le demolizioni vanno avanti ed interessano, in questo momento, tre villette: quella di Gallodoro per la quale procede l' impresa edile Paternostro Salvatore che ha vinto l' appalto bandito dal Comune, e quelle delle contrade Lavanghe- Monserrato e Sopo in cui stanno intervenendo gli ex proprietari. Ad essere già finita giù è la villetta di contrada Lavanghe - Monserrato, che guarda la spiaggia di Marianello.

Ad operare è l' ex proprietario. Quest' ultimo si era detto disponibile già all' inizio degli abbattimenti ad intervenire da solo. Poi aveva presentato l' incidente di esecuzione al Tribunale di Agrigento, chiedendo lo stop alle ruspe. Nel pomeriggio dello scorso lunedì, però, il giudice aveva rigettato il ricorso, autorizzando di fatto l' opera di abbattimento.

Mercoledì mattina i delegati della procura della Repubblica di Agrigento, ed i tecnici del dipartimento Urbanistica e Lavori Pubblici del Comune, si sono presentati in contrada Lavanghe - Monserrato ed hanno avuto un confronto con l' ex proprietario.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI AGRIGENTO DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X