TRIBUNALE

Agrigento, inchiesta Tetris: tre condanne, 8 assolti

di

AGRIGENTO. L' affidamento alla ditta Tetris dell' appalto di assistenza sociale fu illegittimo. Il dirigente del Comune, la responsabile di area e la titolare della cooperativa sono stati condannati. Al tempo stesso sono state decise otto assoluzioni perché, secondo i giudici della seconda sezione penale, non fu commessa alcuna turbativa d' asta né fu falsificato il protocollo del Comune per consentire alla Te tris di fare in modo che tutta la documentazione apparisse presentata entro i termini. Il dispositivo è stato letto poco dopo le 15,30 dal presidente del collegio Luisa Turco insieme ai giudici a latere Ermelinda Marfia e Francesco Gallegra.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI AGRIGENTO DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook