BASKET

Fortitudo Agrigento, i rimpianti del coach biancazzurro

di

AGRIGENTO. La stagione della Fortitudo Moncada Agrigento è finita a Bologna. Una partita dal doppio volto, i biancazzurri hanno dominato i primi due quarti per poi nel finale perdere lucidità. Non è servito il canestro allo scadere di Kelvin Martin, i bolognesi sono stati precisi e letali nei minuti giusti. La serie si ferma sul tre a zero, Bologna ha vinto anche in questo caso nel finale, riuscendo a recuperare punti necessari. La bolgia del PalaDozza non ha fatto tremare le gambe ad Agrigento, Marco Evangelisti è stato un sontuoso leader.

Il numero sette dei biancazzurri ha totalizzato 27 punti, la furia Evangelisti è la nota migliore di questi play-off. Si chiude ai quarti di finale la stagione della Moncada, con un Franco Ciani che ha sperato nella grande impresa.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI AGRIGENTO DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook