LEGA PRO

Akragas, Rigoli resta in stand-by e si pensa al nuovo assetto societario

di

AGRIGENTO. Definizione della nuova compagine societaria, stanziamento del budget e individuazione dell' area tecnica. La nuova stagione dell' Akragas inizia dall' assemblea dei soci, in programma questo pomeriggio nella sede del club del Villaggio Mosè.

Nei giorni scorsi l' amministratore delegato Peppino Tirri ha alzato la voce minacciando l' addio. Le ragioni, formalmente, erano legate alle troppe critiche avvertite dall' ambiente. La tempistica, però, fa supporre che dietro il suo intervento ci siano delle incomprensioni nella programmazione della prossima stagione. Il presidente Silvio Alessi ha cercato di ricucire lo strappo anche perché la presenza di Tirri e quella del socio di maggioranza Marcello Giavarini sono legate in maniera indissolubile come più volte ha ribadito l' imprenditore italo -bulgaro. Oggi si discuterà anche di questo ma il primo passo sarà la definizione della compagine societaria.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI AGRIGENTO DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X