IL CASO

Rubavano gasolio, arrestati due romeni a Licata: ferito un carabiniere

arresti, furti, licata, Agrigento, Cronaca
L'ospedale di Licata

LICATA. Rubavano gasolio da un locomotore utilizzato dall'impresa che si sta occupando dei lavori di manutenzione della rete ferroviaria Licata-Gela. I carabinieri hanno bloccato ed arrestato due romeni: Alin Dragos Rauta, 29 anni, e Costantin Catalin Cicoari, 25 anni. Nel tentativo di bloccare Rauta un carabiniere è rimasto lievemente  ferito ed è stato portato all'ospedale «San Giacomo
D'Altopasso».

Nei giorni scorsi nel Catanese è stata effettuata una vasta operazione della Polizia di Stato, coordinata dalla Procura Distrettuale di Catania, con l'esecuzione di ordinanza applicativa di misura cautelare nei confronti di una presunta associazione a delinquere specializzata nella commissione di reati contro il patrimonio, in particolar modo in furti con il metodo della  «spaccata» e furti con scasso ai lettore danni di apparecchi accettatori di banconote e casseforti di rifornimenti di carburante, supermercati e istituti di credito. Il provvedimento accoglie gli esiti di un'articolata attività investigativa svolta tra aprile e giugno del 2015 del Commissariato della polizia di Stato di Acireale.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook