VERSO LE ELEZINI

La chiesa: "A Porto Empedocle voto libero"

PORTO EMPEDOCLE. "Scende in campo" anche la chiesa per le elezioni nella città marinara messa in ginocchio "dalla crisi economica e dal latitare delle istituzioni". Una lettera appello per un "voto libero" che i parroci empedoclini rivolgono direttamente ai cittadini, evidenziando la drammaticità della situazione sul piano economico e sociale a Porto Empedocle mentre tra scontri e polemiche si arroventa sempre di più il clima della campagna elettorale. Un monito che vuole dare una "scossa" alla campagna per le Amministrative del 5 giugno nella Vigata del Commissario Montalbano nato dalla penna di Andrea Camilleri.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI AGRIGENTO DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook