IL CASO

Licata, diventano 500 gli edifici da demolire

di
abusivismo edilizio, demolizioni, licata, Agrigento, Cronaca
Renato Di Natale

LICATA. "Gli immobili abusivi acquisiti al patrimonio del Comune di Licata sono, all'incirca, 500 e saranno demoliti tutti". Ad annunciarlo è stato Renato Di Natale, procuratore capo di Agrigento, intervistato da Ilenia Petracalvina, inviata de "L'Arena", la trasmissione di Raiuno condotta da Massimo Giletti.

Il programma ieri ha dedicato la prima ora al caso delle demolizioni a Licata, per la seconda settimana consecutiva. Già la domenica precedente, infatti, la prima parte de "L'Arena" era stata dedicata a Licata. Venerdì scorso è stato Giletti ad arrivare in città per realizzare un reportage. "Dal 2008, in occasione dell' insediamento alla guida della procura di Agrigento, ci siamo occupati - ha aggiunto Di Natale - delle questioni relative alle sentenze passate in giudicato e delle demolizioni non ancora eseguite. L' eventuale agibilità politica nei confronti degli abusivi è all' attenzione dique sto ufficio- ha concluso il procuratore - che ha già avviato un' indagine".

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI AGRIGENTO DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X