COMUNE

Via alla pianificazione urbanistica a Caltabellotta

CALTABELLOTTA. Il Comune di Caltabellotta ha sottoscritto un accordo di collaborazione con il Circes dell'universita' degli Studi di Palermo. I due enti collaboreranno per finalità comuni per la definizione dello studio di classificazione delle tipologie edilizie del centro storico di Caltabellotta previsto dalla legge regionale numero 13 del 10 luglio 2015. L'importante atto di pianificazione urbanistica mirerà a perseguire il rilancio sociale ed economico del centro storico di Caltabellotta in linea con le finalità della stessa legge.

Nell'occasione dell'accordo è stata apprezzata la costante disponibilità del professore Giuseppe Trombino e la sua attenzione verso le problematiche dei centri storici siciliani. «Con questo strumento, un vero e proprio piano regolatore del centro storico – dice il sindaco di Caltabellotta, Paolo Segreto – che otterremo con una spesa assai limitata, di appena 24 mila euro, si potrà effettuare un censimento degli edifici, individuando quelli di interesse storico e che vanno tutelati, ma anche altri che possono essere pure abbattuti. Il piano – aggiunge il sindaco – favorirà lo sviluppo di Caltabellotta sotto vari aspetti.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI AGRIGENTO DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X